Spaccata in negozio
Fermato 34enne
S'indaga su altri colpi

Intervento della polizia
Intervento della polizia
K.Z.01.08.2020

Lo hanno fermato vicino alla stazione. Le volanti della questura hanno denunciato a piede libero un cittadino bosniaco naturalizzato croato di 34 anni che è stato collegato a una delle spaccate avvenute nella notte tra giovedì e venerdì in un negozio di materiale elettronico di via Albinoni. I poliziotti gli hanno trovato un mattone nello zaino e proprio con quell’oggetto sarebbe riuscito a fracassare le vetrine per introdursi nei negozi e portare via pochi spiccioli di fondo cassa. Gli inquirenti stanno indagando per collegare l’immigrato, già fermato dalla polizia locale la scorsa settimana per un assalto simile, alle altre spaccate segnalate nell’area di San Giuseppe negli ultimi giorni.