Sigaretta al parco?
«Non si può»
Denunciati 2 giovani

Due giovani denunciati perchè fumavano al parco
Due giovani denunciati perchè fumavano al parco
25.03.2020

Si fumano una sigaretta insieme in un parco pubblico di Albettone: denunciati due giovani amici.

I ragazzi residenti in paese, di 21 e 18 anni, erano usciti di casa per fumarsi una sigaretta in compagnia. Sorpresi dai carabinieri e controllati, si sono giustificati con il fatto che avevano la necessità di stare all’aria aperta.

 

Anche nella giornata di ieri e nel corso della nottata, i carabinieri hanno percorso città e provincia per verificare il rispetto della normativa contro la diffusione del coronavirus: denunciate 17 persone.

Come già verificatosi nei giorni precedenti, le persone denunciate venivano sorprese all’esterno delle loro abitazioni o al di fuori dei rispettivi comuni di residenza riferendo giustificazioni in contrasto alle prescrizioni imposte.

 

"Fumare una sigaretta" è una delle giustificazioni non pertinenti, tra quelle frequentemente fornite, in contrasto alle prescrizioni imposte, da chi viene sorpreso all’esterno della propria abitazione o al di fuori del comuni di residenza.