Riparte il "commesso dell'anno"
Venerdì il primo coupon

Con il GdV torna la sfida per eleggere il "commesso dell'anno".
Con il GdV torna la sfida per eleggere il "commesso dell'anno".
11.09.2019

La sfida è lanciata: pronti con il GdV ad eleggere "Il commesso dell'anno". Una gara che torna con un'importante novità: la suddivisione tra il migliore commesso e la commessa preferita. Due premi, dunque, per altrettanti beniamini della clientela di Vicenza e provincia.

 

Forti dei grandi numeri dell'edizione di due anni fa, con circa 190 mila schede arrivate in redazione per un totale di 3,32 milioni di punti, "Il commesso dell'anno" torna alla ribalta per raccontare altre storie di passione per il lavoro e di affetto nei confronti dei cittadini fruitori dei numerosi punti vendita. Tutti possono partecipare. Solo un requisito: essere impiegato in un esercizio commerciale che faccia parte del territorio comunale o di quello provinciale. 

 

LA PRIMA EDIZIONE. A vincere, sbaragliando la concorrenza composta da quasi 300 avversari, era stata Barbara Longo. La commessa del negozio "Facci Sport" di Arzignano aveva ottenuto ben 202.850 punti, unica concorrente sopra i 200 mila. Seconda classificata Sabrina Salvarese del "Pet shop Miolo Renato" di Vicenza con 194.870 punti e terzo Nicolò Donà de "I Macellai" di Vicenza con 191.890. Al quarto posto si era piazzato Sergio De Benedetto del negozio di abbigliamento uomo "Luca Salvini 19.77" di Vicenza che aveva ottenuto 168.110 punti. 

 

LA NUOVA EDIZIONE. Votare l'amico di sempre che lavora in un negozio del centro, oppure la fidanzata impegnata in un centro commerciale, o ancora un proprio collega particolarmente efficiente, non sarà affatto difficile. Basterà infatti ritagliare i coupon che saranno presenti ogni giorno, da venerdì 13 settembre fino al mese di dicembre 2019, sulle pagine del Giornale di Vicenza.

 

PERCHÉ VOTARE. La caccia al miglior commesso, infatti, ha una duplice valenza: da un lato far conoscere ai lettori un negozio che magari può meritare una nota tra "i preferiti" della nostra agenda, dall'altro raccontare una storia di vita personale e professionale.  Anche questa volta, infatti, la classifica settimanale sarà accompagnata dalle storie dei protagonisti che ci racconteranno aneddoti lavorativi, curiosità, hobby e progetti futuri.

 

Un modo per ricompensare la commessa o il commesso preferito? Votare per loro e sostenerli in questo speciale titolo di "commesso dell'anno". 

 

1 2 3 4 5 6 >