Radio Maria
ad alto volume
Botte e minacce

L’anziana avrebbe ascoltato radio e televisione ad un volume molto elevato. ARCHIVIO
L’anziana avrebbe ascoltato radio e televisione ad un volume molto elevato. ARCHIVIO
Diego Neri19.03.2019

VICENZA. Un vicentino di 47 anni andrà a processo per rispondere di lesioni e di minacce. Avrebbe infatti aggredito e ferito il figlio di una sua vicina di casa, una pensionata un po’ sorda che ascolta la televisione e la radio ad altissimo volume. In particolare, l’imputato era inviperito perché l’anziana ascolta Radio Maria all’alba ad un volume tale da svegliarlo. Il figlio aveva cercato di calmarlo e sarebbe stato picchiato; l’imputato avrebbe poi minacciato anche l’anziana: «Ti do fuoco alla casa».