Picchiato e rapinato
L'aggressore trovato
a Campo Marzo

Intervento dei carabinieri. ARCHIVIO
Intervento dei carabinieri. ARCHIVIO
06.12.2019

VICENZA. È stato individuato l'autore della violenta rapina avvenuta lo scorso 18 ottobre in via Battaglione Framarin. Quella sera un 42enne di origini marocchine era stato aggredito da un uomo che lo aveva colpito al volto e poi alla schiena con una bottiglia rotta per portargli via il portafoglio con circa duecento euro.

 

Per quell'episodio i carabinieri hanno rintracciato a Campo Marzo e arrestato Achir Saber, 32enne tunisino, in Italia senza fissa dimora. L'uomo, dopo le formalità di rito, è stato portato al San Pio X a disposizione dell'autorità giudiziaria.   

CORRELATI