«Paga o dico che
ci hai violentate»
Minori denunciate

I carabinieri hanno denunciato una 17enne e una 16enne
I carabinieri hanno denunciato una 17enne e una 16enne
07.04.2019

VICENZA. Due ragazze di 17 e 16 anni, entrambe residenti in città, sono state denunciate al tribunale dei minori per il reato di estorsione in concorso. Le giovani, venerdì mattina, sono state sorprese in via Quadri dai carabinieri mentre riscuotevano 15 euro da un 79enne

 

L’anziano, nei giorni precedenti, si era rivolto proprio ai militari riferendo che, nelle settimane scorse, aveva conosciuto le due minorenni dalle quali apprendeva di un asserito stato di indigenza, motivo per il quale aveva elargito varie donazioni per un totale di 500 euro. Le due giovani, però, successivamente lo hanno ricontattato pretendendo ulteriori somme di denaro e minacciandolo, qualora non avesse pagato, di denunciarlo per una presunta violenza sessuale, in realtà mai avvenuta.

 

L'uomo, a questo punto, concordava con le due ragazze di incontrarsi in viale Quadri per la consegna di 15 euro. All'appuntamento però si sono presentati anche i carabinieri, che hanno accompagnato le giovani in caserma e, dopo le formalità di rito, affidate alle rispettive famiglie. Spetterà ora all’autorità giudiziaria minorile, cui è stata inoltrata una prima relazione, valutare i provvedimenti da adottare nei loro confronti.