Movida, allarme
per le risse
degli americani

Movida, allarme per le risse degli americani
Movida, allarme per le risse degli americani
02.12.2019

VICENZA. Punizioni severe per i responsabili, locali vietati ai soldati americani e maggiori controlli per prevenire altri fatti di sangue. Dopo l'ultima aggressione durante la movida in contra' Pescherie Vecchie, il sindaco Francesco Rucco pretende che i vertici dell'esercito statunitense prendano provvedimenti urgenti. Nel frattempo proseguono le indagini dei carabinieri della Setaf per identificare il gruppo che, nella notte tra venerdì e sabato, ha mandato in ospedale due giovani vicentini. Le telecamere di sorveglianza hanno ripreso la scena e potrebbero consentire agli investigatori di chiudere il cerchio in poco tempo.

CORRELATI