Molesta una donna
conosciuta al bar
Modella indagata

Un'aula del tribunale
Un'aula del tribunale
13.04.2019

VICENZA. Una vicentina di 26 anni è indagata dalla procura per violenza sessuale. La giovane avrebbe tentato un approccio lesbico ad una immigrata dell’Est Europa, di 37 anni, conosciuta casualmente poco prima in un bar della zona di San Lazzaro. Le due si erano messe a chiacchierare e poi si erano incamminate, al buio, verso il parcheggio dove avevano lasciato l’auto; la vicentina, che lavora anche come ragazza immagine in alcuni locali e che posa come modella, avrebbe spinto all’improvviso l’altra contro un muro, l’avrebbe baciata e le avrebbe messo le mani addosso, molestandola. L’immigrata, dopo lo choc iniziale, l’aveva respinta e l’ha poi denunciata in procura.