«Mi hanno aggredito
e rapinato dopo che
ho difeso un amico»

Intervento dei carabinieri
Intervento dei carabinieri
14.09.2020

«Mi hanno aggredito e rapinato». La chiamata al 112  è arrivata poco dopo le 2 di notte da un ragazzo di 19 anni che si trovava vicino a un kebab in viale Roma. Il giovane ha raccontato ai carabinieri di essere stato aggredito poco prima da tre, forse quattro persone di colore che, dopo averlo percosso, gli hanno strappato il cellulare e sono fuggite. La vittima, che ha riportato lievissime ferite, ha detto di essere intervenuta  per difendere un amico da un'aggressione.

Sono scattate subito le indagini e i carabinieri stanno controllando tutte le immagini delle telecamere presenti in zona.