Furti sulle auto
parcheggiate
Due denunciati

Una delle auto danneggiate
Una delle auto danneggiate
14.02.2020

Dopo la raffica di furti sulle auto in sosta in città due immigrati irregolari sono stati scoperti e denunciati nella notte.

Il primo intervento della polizia intorno alle 24 quando un passante ha scorto un uomo che frugava nell'abitacolo di una vettura vicino a piazzale del Mutilato e ha dato l'allarme. Lo straniero è riuscito a fuggire ma ha abbondato alcuni oggetti da scasso e uno zaino con dentro i documenti. Si tratta di un tunisino di 30 anni, volto noto alle forze dell'ordine, che è stato denunciato e che risulta inespellibile in quanto padre di bambini di nazionalità italiana.

 

Il secondo intervento in via Mentana. Un 51enne tunisino è stato trovato con un trolley rubato dall'auto in sosta in via Bacchiglione di un trevigiano in città per lavoro. Addosso aveva un martelletto frangivetro. Anche in questo caso si tratta di un volto noto alle forze dell'ordine. Denunciato per ricettazione e porto di chiavi alterate e grimaldelli, nei suoi confronti sono state anche avviate le pratiche per l'espulsione. 

Ora sono in corso accertamenti per stabilire se i due stranieri abbiano messo a segno altri colpi nei giorni precedenti. 

CORRELATI