Da Rubano in città
per un paio di scarpe
Donna denunciata

Controlli dei carabinieri sul territorio Vicentino
Controlli dei carabinieri sul territorio Vicentino
25.03.2020

Parte da Rubano, in provincia di Padova, per venire a comprare un paio di scarpe a Vicenza. Ma i carabinieri la fermano, la controllano e infine denunciano la donna per inosservanza del decreto del Consiglio dei ministri, introdotto a seguito dell’emergenza Covid-19.

La donna, di nazionalità rumena, residente a Rubano, una volta fermata dai militari, ha spiegato di trovarsi in città  per recarsi in un negozio ad acquistare delle scarpe.

 

Più di un cittadino, denunciato ieri (martedì 24 marzo), ha riferito di essersi spostato da comune a comune per fare la spesa.

 

A Grumolo delle Abbadesse, un 42enne residente a Camisano Vicentino ha giustificato la sua presenza riferendo ai militari che si stava recando nella macelleria di fiducia per acquistare della carne.

 

A Longare, un 28enne ed un 24enne, entrambi residenti a Vicenza, sono stati controllati nel parcheggio di un supermercato giustificandosi, rispettivamente, di avere accompagnato a fare la spesa la mamma e la fidanzata residenti in paese.