Bar fracassoni
Multati due locali
del centro città

Contra' Pescherie Vecchie. Foto Archivio
Contra' Pescherie Vecchie. Foto Archivio
20.04.2019

VICENZA. Tenevano il volume della musica alto e chiaramente udibile fin fuori dal locale oltre le 23,30. Per questo motivo i titolari di due bar del centro storico ieri sera sono stati sanzionati ciascuno con 250 euro di multa per il mancato rispetto di quanto stabilito dal Regolamento comunale di polizia urbana e sulla civica convivenza.

 

«Avevamo annunciato una stretta nei confronti dei bar "fracassoni" - dichiara il sindaco Francesco Rucco - e così è stato. La polizia locale ha iniziato a controllare in modo mirato i locali del centro storico, per verificare il rispetto degli orari stabiliti dal regolamento comunale. Come abbiamo sempre detto, vogliamo una città vivace, ma rispettosa delle regole e del diritto al riposo dei suoi cittadini».

 

I due locali sanzionati si trovano nella zona di contra' Pescherie Vecchie e di piazza Matteotti.
Nel primo caso una pattuglia di agenti della polizia locale ha riscontrato musica alta, che si sentiva fino a contra' Garibaldi, una prima volta alle 23.40 e quindi di nuovo alle 23.55. Nel secondo locale i controlli sono avvenuti alle 0.20: anche lì la polizia locale ha verificato che la musica si sentiva fin sulla pubblica via e pertanto ha sanzionato il titolare del bar.