Auto parcheggiata viene tamponata
e finisce in acqua: caccia al pirata

21.10.2019

VICENZA. È "giallo" sull'episodio avvenuto lunedì mattina nel parcheggio del San Bortolo in viale Rodolfi, dove una Fiat Stilo è finita nell'Astichello dopo essere stata urtata da un'auto che poi si è allontanata. La proprietaria della vettura finita nel corso d'acqua, una 30enne di Bassano, ha assistito alla scena. Ai poliziotti delle volanti avrebbe detto che a provocare l'incidente è stata un'utilitaria di colore grigio, guidata da un uomo che non ha riconosciuto. Sotto choc, la donna ha inoltre raccontato che di avere avuto una discussione con l'automobilista, senza però fornire altri dettagli.

 

 

L'auto dopo essere stata tamponata ha divelto la staccionata ed è precipitata nel corso d'acqua, per fermarsi 50 metri prima del ponte pedonale che collega l’ospedale San Bortolo a parco Querini.  I primi ad intervenire sono stati i Rangers, che hanno dato l'allarme. I vigili del fuoco arrivati con il personale di prima partenza e il supporto dell'autogru di Verona, hanno agganciato l’auto con delle fasce. La vettura è stata poi issata e depositata lungo la strada interna dell’ospedale che porta al pronto soccorso. 

CORRELATI
1 2 3 4 5 6 >