Altri 10 pioppi
abbattuti: «Ma
saranno sostituiti»

Uno dei ceppi rimasti lungo viale Battaglione Val Leogra
Uno dei ceppi rimasti lungo viale Battaglione Val Leogra
02.12.2019

VICENZA. Nel marzo 2012 si erano salvati dal primo piano di abbattimento, stavolta invece non hanno potuto evitare le motoseghe. Viale Battaglione Val Leogra, dopo i primi sedici esemplari,  perde un’altra decina di pioppi. L’intervento predisposto dal Comune si è concluso nei giorni scorsi, ma i segni sono ancora evidenti. Da un lato l’assenza che si nota, visto che quelle alte piante che da oltre mezzo secolo costeggiavano la strada non ci sono più; dall’altro perché i ceppi sono ancora lì. L’operazione non è certo passata inosservata e non sono mancate le segnalazioni. L’assessore alle Infrastrutture e verde pubblico Mattia Ierardi spiega però che «si tratta di un piano di sostituzione di alberi malati o vecchi con altri esemplari più adatti».