Aggredite:
due bariste
all'ospedale

Il bar Holiday in viale San Lazzaro dove è avvenuta l'aggressione. COLORFOTO
Il bar Holiday in viale San Lazzaro dove è avvenuta l'aggressione. COLORFOTO
V.G.21.05.2019

VICENZA. Picchiano le titolari del bar e devastano il locale perché non era stato servito immediatamente un biscotto al nipote del capofamiglia. È successo  domenica notte all’Holiday in viale San Lazzaro. I protagonisti dell’episodio farebbero parte di una famiglia nomade che vive in città.

Madre e figlia, di 38 anni e 22 anni, che hanno rilevato il locale circa nove mesi fa, sono finite all’ospedale assieme a uno degli  avventori che erano intervenuti per difenderle. Entrambe dovranno portare il collarino per qualche giorno, mentre la più giovane rimarrà ingessata per circa un mese perché le hanno rotto un dito della mano. Raccolta la denuncia, la questura avvierà un’indagine per risalire ai responsabili che sono scappati  prima dell’arrivo delle forze dell’ordine.