Contributi alle famiglie per i baby sportivi

A.D.I. 14.11.2019

Confermato anche per la stagione 2019/2020 il sostegno del Comune di Zanè ai giovani sportivi. L’Amministrazione Berti ha infatti deciso di promuovere l’incentivo comunale allo sport 2019 volto a sostenere le famiglie, in particolare quelle più numerose e svantaggiate economicamente, affinché possano garantire ai loro figli la possibilità di praticare uno sport. I criteri d’accesso al fondo sono l’Isee non superiore a 10.632,94 euro, la residenza a Zanè, l’iscrizione ad una società sportiva per l’anno 2019/2020 e ricevute di pagamento per una spesa almeno pari al contributo concedibile. I fondi verranno poi ripartiti sulla base del numero dei figli: 100 euro per il primo e 50 euro per i figli successivi. Qualora la spesa fosse inferiore al contributo ammissibile, questo sarà rideterminato nella misura pari alla spesa effettivamente sostenuta dalla famiglia per l’atleta alla data di presentazione della domanda. La richiesta del contributo dovrà pervenire all'ufficio sport entro il 15 novembre; non appena le domande saranno state valutate, il Comune procederà con l’assegnazione del bonus. • © RIPRODUZIONE RISERVATA