Crac "Venice"
L'ex assessore
a processo

L'ex assessore regionale Marino Finozzi
L'ex assessore regionale Marino Finozzi
Diego Neri06.12.2019

ZANÈ. L’ex presidente del consiglio regionale del Veneto Marino Finozzi dovrà presentarsi in tribunale per rispondere di bancarotta semplice. La politica non c’entra: l’imprenditore di Fara è chiamato a rispondere del crac dell’azienda, la “Venice tecnology”, di Zanè, di cui era stato a lungo amministratore. Secondo l’accusa si sarebbe astenuto dal chiedere il fallimento aggravando il dissesto della ditta. Finozzi si difende: «Ho fatto di tutto per salvare l’azienda, rimettendoci molti soldi miei, ma la crisi non ha consentito di invertire la rotta».