Bimbo di 2 anni
muore 5 giorni
dopo l'incidente

Il piccolo Davide non ce l'ha fatta dopo l'incidente
Il piccolo Davide non ce l'ha fatta dopo l'incidente
13.12.2019

«Il nostro piccolo Davide ha lottato come un leoncino per farcela, sono immobilizzata a letto, gli infermieri mi hanno portato a vederlo la mattina, poi a mezzogiorno sono arrivati i medici e mi hanno detto che mio figlio non cera più. Sento un dolore atroce, era il nostro unico bimbo, tutta la mia vita era dedicata a lui». 
Loredana Ciaco, 47 anni e Michele Torresan, di 46, entrambi di Thiene, sono i genitori di Davide. 
La famiglia lo scorso sabato era rimasta coinvolta nel terribile schianto avvenuto nel tratto di superstrada che attraversa il territorio comunale di Colceresa. Erano le 18.30 quando i Torresan stavano viaggiando verso a casa a bordo di una Suzuki Matis, all’improvviso l’utilitaria era stata centrata in pieno da un Fiat Doblò. L’impatto era stato violentissimo, le condizioni del piccolo Davide, che era ben allacciato al seggiolino posteriore erano parse subito disperate. All'inizio sembrava reagisse alle cure, poi però si è aggravato. 

CORRELATI