Natale è un incanto capace di attirare migliaia di visitatori

Tanti visitatori a Laghi per l’incanto di Natale. FILOSOFO
Tanti visitatori a Laghi per l’incanto di Natale. FILOSOFO
G.M.F. 18.12.2019

Per la 16a volta, nel più piccolo e meno popolato paese veneto, si ripete il miracolo natalizio. Grazie alla Pro loco, sostenuta da Comune, parrocchia, Consorzio Pro loco alto Astico e Posina, Fondazione Vivi la Valposina”, e al creativo lavoro di tanti volontari, abitanti e gente dei paesi vicini, il villaggio diventa un’affascinante Betlemme. È l’“Incanto di Natale a Laghi”, sempre in grado di attirare migliaia di visitatori, fra martedì, giorno di Vigilia, e il giovedì di Santo Stefano. Tante le attrazioni: la capanna della natività che galleggia sul laghetto; le corti vestite a festa; l’albero di ghiaccio; il presepe sul fondo della fontana in piazza; l’antica macina rimessa in funzione; gli zampognari; il ricco stand gastronomico con specialità locali. E, poi, il mercatino, aperto martedì dalle 10, con prodotti della terra e dolci. Alle 16 c’è il canto della Stella, alle 17.30 parte la fiaccolata, con l’accensione del presepio sull’acqua, seguito dalla spettacolo pirotecnico. Giovedì mercatino dalle 9 alle 20, alle 15.30, in chiesa, concerto lirico di Santo Stefano. • © RIPRODUZIONE RISERVATA