Il marciapiede a Castana per la sicurezza dei pedoni

G.M.F. 30.12.2019

Un marciapiede, per tutelare la sicurezza dei pedoni e per migliorare il decoro urbano dell’area. Tale opera si sta realizzando nella frazione di Castana, dove, per recarsi al camposanto, da sempre la gente è costretta a camminare lungo la strada comunale della Val di Tovo, pianeggiante, ma troppo stretta. Il Comune aha approntato un progetto per 60 mila euro di lavori e spese varie, 50 dei quali con finanziamento statale. La fetta maggiore riguarda proprio il marciapiede in questione (33 mila euro), più 8 mila riservati alla realizzazione di un parco giochi sempre a Castana, con l’aggiunta, nel capoluogo, di 4 parcheggi in Via Riva (3.500 euro), di cui uno riservato ai diversamente abili, di fronte al “Belvedere” panoramico che sarà risistemato. Ottenuto l’assenso dei proprietari dei campi attigui e dell’area interessata, i lavori, da parte delle ditta Ediltrans di Schio, sono già iniziati dall’intersezione della provinciale per Laghi fino al cimitero, per una lunghezza di circa 150 metri, e hanno riguardato la costruzione di un muretto di confine in calcestruzzo con varchi. • © RIPRODUZIONE RISERVATA