Falso dentista
arrestato: 6 mesi
ai domiciliari

Falso dentista ai domiciliari
Falso dentista ai domiciliari
21.05.2019

PIOVENE ROCCHETTE/THIENE. Deve rispondere di "abuso dell'esercizio di una professione" e deve scontare sei mesi ai domiciliari. Per questo i militari della stazione di Piovene Rocchette hanno arrestato Paolo Pasin, 52 anni. 

Il nome di Pasin è noto alle cronache giudiziarie. La laurea il professionista l’ha conseguita diversi anni fa all’università di Budapest, in Ungheria, ma non è riconosciuta in Italia se non come specializzazione, e non è idonea ad esercitare la professione di dentista. Per l’equipollenza avrebbe dovuto sostenere un corso integrativo biennale. Per questo l’imputato non risulta iscritto all’Ordine dei medici dentisti, il che configura il reato di professione abusiva. In passato erano stati anche sequestrati gli studi dove lavorava.

CORRELATI