Droghe sintetiche hashish e marijuana Due giovani nei guai

Le sostanze sequestrate
Le sostanze sequestrate
M.SAR. 23.04.2019

Nuova serie di controlli a tappeto da parte dei carabinieri della Compagnia di Schio nel week end, con due giovani denunciati e altri due segnalati per spaccio o detenzione di sostanze stupefacenti. PIOVENE ROCCHETTE. I militari hanno ispezionato il camper di una ragazza di 22 anni, M.R., originaria di Lugo, conosciuta alle forze dell’ordine, e vi hanno trovato 1,13 grammi di hashish e 3,74 di metamfetamine (mdma) suddivise in sei bustine di cellophane, quantità sufficiente a fare scattare la denuncia a piede libero per spaccio. ISOLA VICENTINA. Un ragazzo vicentino di 19 anni, A.I., è stato fermato mentre percorreva a piedi via Pasubio. Aveva con sè 30 grammi di marijuana occultati in uno zainetto. Anche in questo caso la quantità di droga e le modalità di confezionamento gli sono costate la denuncia per spaccio. SCHIO. I carabinieri hanno tenuto d’occhio ed effettuato controlli allo skatepark di via XXIX Aprile, luogo di ritrovo giovanile dove già in passato sono state messe a segno operazioni contro il vandalismo e lo spaccio. In questo caso una studentessa di 18 anni, di origine kossovara, L.R., è stata fermata con una minima quantità di hashish. È stata segnalata come assuntrice. SANTORSO. Stesso provvedimento per un 24enne di origine bulgara, N.G., controllato in via della Rionza.In auto aveva 5 grammi di marijuana. Patente ritirata. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

1 2 3 4 5 6 >