Finge di chiedere
un'informazione e
fa sparire portafogli

Due furti in pochi giorni
Due furti in pochi giorni
22.05.2020

Con la scusa di chiedere un'informazione si intrufolava negli spogliatoi e sfilava i portafogli. I carabinieri hanno denunciato Z.S., scledense di 36 anni, volto noto alle forze dell'ordine. L'uomo è accusato di due furti messi a segno nei giorni scorsi in un cantiere edile in via Monte Novegno e all’interno della “Sanitaria ortopedia Gobbi” di via SS. Trinità.

In base a quanto ricostruito in entrambi i casi Z.S. si è avvicinato ai dipendenti delle ditte con la scusa di dover chiedere informazioni direttamente al titolare e, in un momento di distrazione, è riuscito ad intrufolarsi nelle zone adibite a spogliatoio/guardaroba approfittandone per mettere le mani sui portafogli di due vittime: un bottino di 700 euro. 

Dopo i furti è stato individuato grazie alla descrizione dei testimoni e alle immagini delle telecamere.