Procedure semplificate con l’anagrafe nazionale

M.G. 28.10.2018

Il Comune di Montebello entra nell’anagrafe nazionale e semplifica la vita ai cittadini. Tra i primi in provincia, a conclusione di un processo preparatorio di otto mesi, ha raggiunto questo risultato nel percorso di innovazione digitale aderendo al progetto nazionale di integrazione di tutti i sistemi informatici delle anagrafi comunali in un’unica banca dati. Una riforma che semplificherà le procedure di aggiornamento dei dati e le comunicazioni con gli altri enti della pubblica amministrazione. Ma anche la vita dei cittadini che non dovranno più preoccuparsi di comunicare a ogni ufficio i propri dati anagrafici, dal momento che Inps, Motorizzazione civile, Anagrafe tributaria, Ulss, attingeranno alla banca dati dell’anagrafe nazionale. Un cambio di residenza sarà più semplice con le comunicazioni immediate a tutti gli enti. I cittadini di Montebello potranno richiedere la stampa dei certificati anagrafici anche da altri Comuni che hanno aderito al nuovo sistema: ad oggi Arzignano, Cornedo, Thiene, Santorso, Rosà, Monteviale, Posina, Torrebelvicino, Montecchio Precalcino e Valli del Pasubio. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

1 2 3 4 5 6 >