Confermata la convenzione con il Centro antiviolenza

A.F. 23.06.2019

Sovizzo continua la convenzione con il Centro antiviolenza di Vicenza. Proseguirà fino a dicembre 2020 l’accordo per la gestione associata del centro per l’ascolto e la protezione delle donne vittime di violenza che ha sede nel capoluogo. Vicenza è capofila del progetto e i costi vengono ripartiti tra i Comuni dell'Ulss 8 Berica con una percentuale calcolata per il 70% sulla base dei casi effettivi presenti sul territorio e per il 30% a seconda del numero degli abitanti. Nel caso di Sovizzo, lo scorso anno non si sono fortunatamente verificate esigenze. Il progetto è nato qualche anno fa e le amministrazioni comunali del Distretto Est dell'Ulss 8 hanno voluto consolidare l'esperienza con l'istituzione formale di una gestione associata del servizio, omogeneo in tutto il territorio, per offrire ascolto, accoglienza, assistenza psicologica e legale nonchè protezione alle donne vittime di violenza, attività di orientamento al lavoro e all'autonomia abitativa, mediazione linguistico culturale, iniziative di prevenzione e sensibilizzazione del fenomeno. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

1 2 3 4 5 6 >