In 4 mila a passeggio sui Berici

A passeggio sui Berici grazie alla Marcia dei tre paesi. MAZZARETTO
A passeggio sui Berici grazie alla Marcia dei tre paesi. MAZZARETTO
A.M. 27.08.2019

Quasi 4.000 podisti hanno partecipato alla 37a edizione della Marcia dei tre paesi organizzata dal Gruppo Podisti Longare sotto l’egida della Fiasp provinciale. Un nuovo record. «Più di questo c’è solo il paradiso ha dichiarato con grande soddisfazione Sergio Bonetto presidente dei Podisti Longare -. Tutto è andato bene ed è filato via senza intoppi e senza incidenti. Entusiasti poi i podisti del percorso nonostante certe asperità del terreno. Abbiamo riproposto a Lumignano il sentiero di San Cassiano con il passaggio sotto la rupe dell’eremo e poi lo sbocco verso san Rocco con un ambiente assolutamente intatto per la vegetazione da bosco secolare. Un altro dei punti di maggior fascino per i camminatori poi rimane sempre il passaggio attraverso il centro storico di Costozza». «È andata alla grande come sempre – ribadisce il presidente della Fiasp provinciale Francesco Enea –. Questa marcia è la prima che si fa dopo la sosta delle vacanze e il popolo dei podisti risponde sempre, per rimettersi in forma e soprattutto per il percorso e l’organizzazione. Complessivamente abbiamo avuto 3.954 partecipanti tra cui 904 singoli, 83 i gruppi podistici presenti, per la gran parte della provincia vicentina, ma anche da Terremotto di Perro d’Isola in provincia di Bergamo, e da Busseto, provincia di Parma. Il gruppo più numeroso è risultato anche quest’anno il Marathon club Maddalene mentre al secondo posto è arrivato il Laverda Breganze». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

1 2 3 4 5 6 >