I titolari sventano
colpo in azienda
Due in manette

F.C.19.09.2015

ROSÀ. Coppia di  nomadi, un uomo e una donna sulla trentina, mette a segno un furto in un'azienda di Rosà, ma i titolari li colgono sul fatto, bloccano l'uomo impedendogli di fuggire e nel frattempo chiamano il 113. Una pattuglia degli agenti del commissariato di Bassano interviene in pochi minuti e li arrestano in flagranza di reato con l'accusa di furto aggravato. Il fatto è avvenuto nel primo pomeriggio di ieri in una ditta di import export, nella zona industriale rosatese. A vincere questa volta è stata la prontezza dei titolari e l’intervento tempestivo di una volante del Commissariato di Bassano.

 

Tutti i dettagli nel Giornale in edicola domani. 

1 2 3 4 5 6 >