Rincasa la sera
Trova la sua ex
morta in bagno

Soccorsa dal Suem, per la donna non c'è stato più nulla da fare
Soccorsa dal Suem, per la donna non c'è stato più nulla da fare
17.09.2019

BASSANO. Il suo ex compagno rientra in casa e la trova morta riversa sul pavimento del bagno. La tragica scoperta è avvenuta domenica scorsa 15 poco prima delle 18. L'uomo, dopo aver trascorso il weekend con i figli a casa di parenti nel Padovano, è tornato nell'appartamento che ancora condivideva con la ex in via Cà Baroncello; una donna di 45 anni  di origine romena ma residente da tempo in città.

Il coinquilino, un connazionale 55enne, operaio, trovatosi difronte alla scena drammatica della sua ex compagna senza vita ha subito dato l'allarme chiedendo l'intervento del Suem 118 e dei carabinieri.

 

Sul posto sono intervenuti i militari di Bassano che hanno trovato la donna riversa a terra nel bagno; nel frattempo è intervenuto il personale del Suem il cui medico ha constatato il decesso.

 

I primi accertamenti eseguiti dal carabinieri della Stazione e del Nucleo Operativo e Radiomobile di Bassano propendono nel ritenere che la morte sia intervenuta per cause naturali. Tuttavia trattandosi di una donna alquanto giovane, si è ritenuto di eseguire alcuni approfondimenti ed intanto l’appartamento è stato posto sotto sequestro.

 

La salma della 45enne è stata trasportata alle camere mortuarie dell’ospedale “San Bassiano” a disposizione del sostituto procuratore di turno dott. Salvadori e nel corso della mattinata di domani è stato fissato l’esame autoptico.

1 2 3 4 5 6 >