Giù la torre Ecco tutte le istruzioni

R.B. 31.03.2019

Si demolisce la torre dell’acquedotto a Nove. È giunto il giorno. Oggi, alle 10, quaranta persone saranno fatte sgomberare dalle loro abitazioni. Le operazioni saranno seguite passo per passo dalla polizia locale, carabinieri, altre forze di polizia, personale dell’ufficio tecnico del Comune e naturalmente dal sindaco e dalla Giunta, sul posto anche l’associazione volontari di protezione civile di Nove, che farà da supporto. Via Antonibon sarà chiusa al traffico già dalle 8, dall’incrocio con via Rizzi e fino a quello con via Dalla Gassa. Le altre strade, principali del centro, come le provinciali 52 e 60 (in piazza De Fabris e via Rizzi), potrebbero essere chiuse al traffico solo nei minuti necessari all’esplosione controllata. Uno stop temporaneo alla circolazione potrebbe essere necessario anche in via Padre Roberto. La detonazione sarà alle 12.30. Ad annunciarla sarà il suono di un corno da caccia con segnali che saranno eseguiti a intervalli prestabiliti. Ad avvenuta esplosione cinque brevi fischi di corno segneranno la fine delle operazioni.

1 2 3 4 5 6 >