Folla in piscina
e niente mascherine
Multa e chiusura

Controllo nel locale
Controllo nel locale
28.07.2020

Circa un centinaio di persone assembrate in un party in zona piscina, baristi al lavoro senza mascherine anti-Covid e altre irregolarità amministrative: per questo i carabinieri di Bassano del Grappa, al termine di un controllo sul rispetto delle norme per la prevenzione dei contagi, svolto assieme allo Spisal, hanno sospeso per 4 giorni l’attività del «Villa Pigale», un locale pubblico di Tezze sul Brenta. Tra le violazioni constate dai militari, l’assenza di cartellonistica anti-Covid19, e la presenza di lavoratori impiegati "in nero". Ai titolari sono state notificate sanzioni per circa 8.000 euro.