Flirt con beffa
«Spilla a operaio
50 mila euro»

La donna si sarebbe impossessata degli averi di un operaio
La donna si sarebbe impossessata degli averi di un operaio
22.08.2019

ARZIGNANO. Lei, ieri nell’interrogatorio di garanzia, ha negato tutto. Ma per ora resta ai domiciliari. I carabinieri della stazione di Arzignano hanno arrestato Genny Lauricella di 37 anni, con l’accusa di circonvenzione di incapace. Stando alle risultanze investigative dei militari dell’Arma, con verifiche che si sono susseguite per poco meno di un anno, sarebbe riuscita a entrare in possesso di parte degli averi di un operaio, per una somma che pare arrivi a 50 mila euro.

Ma lei ha negato ogni addebito affermando che l’operaio le avrebbe fornito la disponibilità del denaro in modo spontaneo. Con lei sono finite nei guai due persone, ritenute suoi complici, che sono state denunciate dai carabinieri.


1 2 3 4 5 6 >