Tasso si ricandida Nel programma piazza e ciclabile

Gabriele Tasso.  PIEROPAN
Gabriele Tasso. PIEROPAN
Matteo Pieropan 13.04.2019

Il sindaco uscente prova il bis a San Pietro Mussolino. Gabriele Tasso si ricandida per amministrare altri cinque anni il proprio paese. Dopo la vittoria delle comunali 2014 con il 52,6% dei voti ottenuti, il primo cittadino uscente ci riprova con l’obiettivo di proseguire il cammino tracciato, portare avanti i progetti e le opere in programma. Si ripresenta ancora ai cittadini con una compagine civica, ma con qualche nuovo ingresso in squadra dopo i primi cinque anni. «Il mandato 2014-2019 è stato svolto in uno dei periodi storici di maggiore austerità della storia dei comuni – spiega Tasso motivando la sua ricandidatura -. Dal patto di stabilità al blocco del personale, finalmente dopo anni di stop totale dei bilanci adesso si sta muovendo qualcosa. È stato fatto molto ma molto c’è ancora da fare e adesso che le leggi stanno cambiando forse si stanno creando le condizioni». Il sindaco fa anche un bilancio del proprio percorso e i passi avanti del territorio. «Abbiamo fatto strade, marciapiedi, creato servizi vitali come il mercato agricolo e il doposcuola - sottolinea -. È stata ampliata la scuola e sono stati digitalizzati completamente i procedimenti comunali. Il paese mantenendo la sua sostanza ha fatto passi avanti vitali che lo mantengono attrattivo per i giovani per i servizi che offre». Ora il 30enne assicuratore che ama la montagna e le gare endurance vuole mettersi ancora a disposizione della cittadinanza per portare a termine alcuni obiettivi. «La squadra è disponibile ulteriormente per portare a termine obiettivi importanti che solo adesso si possono realizzare, come la piazza comunale e la conclusione della ciclabile intercomunale. È in parte confermata e in parte rinnovata a conferma del fatto che la sostanza rimane, ma con un parziale rinnovo che porta nuovo entusiasmo e voglia di fare». Tra i punti prioritari nel programma della sua lista civica “Per San Piero”, la tassazione bassa, servizi per le famiglie al completo, internet a banda larga e occupazione. «Crediamo in questo progetto e lo portiamo avanti con entusiasmo- conclude Tasso». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

1 2 3 4 5 6 >