Violento litigio
tra padre e figlio
55enne arrestato

Ad Albettone sono intervenuti i carabinieri. ARCHIVIO
Ad Albettone sono intervenuti i carabinieri. ARCHIVIO
15.04.2019

ALBETTONE. I carabinieri di Campiglia dei Berici nel tardo pomeriggio di sabato hanno arrestato per  resistenza a pubblico ufficiale Fulvio Giuriato, 55enne, residente ad Albettone.

 

L’intervento al 112 era stato richiesto a seguito di un animato litigio, per futili motivi, tra il 55enne ed il figlio, in atto in un appezzamento di terreno di loro proprietà ad Albettone. I militari dell’Arma giunti sul posto hanno cercato di calmare gli animi ma l'uomo, in preda ad un raptus, si è scagliato contro uno dei carabinieri tentando di colpirlo. Il 55enne è stato quindi immobilizzato e arrestato.

 

Ad Albettone è intervenuto anche il Suem 118 per un primo soccorso all’uomo, che proprio durante la violenta lite con il figlio era rimasto ferito. Dell’avvenuto arresto è stato informato il pm di turno che ha disposto la custodia dell’uomo nelle camere di sicurezza del comando provinciale carabinieri di Vicenza, in attesa dell’udienza di convalida con rito direttissimo.