Calcio in lutto
È morto
Gigi Simoni

22.05.2020

Lutto nel mondo del calcio: è morto Gigi Simoni. L’ex allenatore dell’Inter aveva 81 anni. Sulla panchina nerazzurra guidò Ronaldo, il Fenomeno, nella sua prima stagione italiana e conquistò una Coppa Uefa. Ma la sua avventura interista resta segnata anche da quel "fallo-non fallo" di Iuliano su Ronaldo in Juventus-Inter nell'aprile del 1998.

 

Ha allenato fra le altre Ancona, Cremonese, Napoli, Genoa, Torino, Siena e Lucchese. Oltre che per le sue doti di giocatore e allenatore, è sempre stato amato per la sua grande educazione e umanità. 

 

«È stato un grande protagonista della storia dell’Inter: ha vinto una coppa europea molto importante, gli è stato impedito di vincere un campionato che avrebbe assolutamente meritato«. Massimo Moratti ricorda così al telefono con l’Ansa la figura di Gigi Simoni «tecnico gentiluomo verso il quale - aggiunge l’ex presidente nerazzurro -, provavo grande stima e affetto. La telefonata con la quale poco fa la moglie mi ha avvisato della morte mi ha provocato un dolore immenso».

CORRELATI