Questa sera alla Santa Run si corre contro le malattie rare

M. B. 05.07.2019

Massimo Guerra, Pietro Sartore, Matteo Cattelan, Simone Cortiana, Riccardo Trovato, Federico Rossi; e al femminile Tiziana Scorzato, Elena Polato. Saranno loro e molti altri i protagonisti della 10 km del cuore: la Santa Run – Corri per un amico raro, giunta alla quarta edizione, che si correrà stasera. Sono numerose, purtroppo, le malattie genetiche rare come la sindrome di Sanfilippo, che ancora non hanno una cura. Il futuro di tanti, troppi bambini non ha colore, ma solo il grigiore della paura. Per questo motivo gli organizzatori della Santa Run, podistica che si svolge nel quartiere Santa Croce di Schio, hanno deciso di realizzare un evento per appoggiare il lavoro della fondazione Telethon che rende possibile la ricerca. Da un’idea semplice e spontanea ha preso vita un appuntamento fisso per tutta la comunità scledense e non solo. A vincere è stata la buona volontà di tanti amici, della parrocchia e del quartiere di Santa Croce e del comune di Schio. Oggi, alle 19.30, ci sarà la partenza della minirun, a seguire esibizione crew hip hop della scuola Stage Door, alle 20 il via della 10 km e poi festa per tutti con musica e terzo tempo per gli atleti e gli amici della Santa Run. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

1 2 3 4 5 6 >