L’imprendibile Vivian domina la Cansiglio Run

Luigi Vivian 1°  alla Cansiglio Run
Luigi Vivian 1° alla Cansiglio Run
CH.RE.18.06.2019

Luigi Vivian imprendibile alla Cansiglio Run. Il maratoneta di Marostica, in forza alla Nico Runners, ha dominato i 33 chilometri di sterrato sull’altopiano al confine tra Treviso e Belluno. Circa 3.000 i runner al via in entrambe le distanze di gara, 33 e 22 km. Il 45enne vicentino, secondo una settimana fa alla Corsa del Trenino, ha completato la distanza più lunga in 2h26’01 precedendo nettamente Andrea Busetto (Biotekna Marcon), staccato di quasi 7 minuti, e Luciano Meneghel (Vittorio Veneto), a oltre 14 minuti. «Una gara in solitaria dal primo chilometro- racconta il programmatore informatico - attraverso i boschi del Cansiglio che conosco da sempre. . I lunghi tratti nel bosco ci hanno anche risparmiato il caldo eccessivo Ora punto ad una maratona autunnale, probabilmente Venezia». Vivian, seguito dal fratello Enrico, vanta un primato di 2h28’48 ottenuto a Verona nel 2018. Nella prova più lunga terza piazza con 2h54'37 per la vicentina Maurizia Cunico (Casone Noceto), vincitrice delle ultime due edizioni. •

1 2 3 4 5 6 >