Scuole chiuse oltre il 3 aprile
«Non si andrà in classe a luglio»

28.03.2020

Non si tornerà a scuola il 6 aprile come si pensava. La proroga della chiusura delle scuole andrà sicuramente oltre il 3 aprile previsto nel decreto. A ribadirlo  nello ore scorse è stata la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina.

«Sicuramente ci sarà una proroga: si andrà oltre la data del 3 aprile, l’obiettivo è garantire che gli studenti ritornino a scuola quando è stra-certo e stra-sicuro che possano tornare. La salute è prioritaria» ha ribadito. 

 

IL VIDEO: NIENTE LEZIONI IN ESTATE

 

Azzolina ha anche voluto precisare ancora una volta che le notizie sulla didattica a distanza a luglio non hanno alcun fondamento: «Significherebbe dire che il personale della scuola non sta lavorando e non è cosi. Se la didattica a distanza funziona come sta funzionando non c’è alcun motivo per andare a luglio o agosto».

CORRELATI