Anna, futuro da veterinaria
con il sogno dello spettacolo

25.08.2019

A lanciare l'appello al voto oggi è una studentessa che sogna di diventare medico. Prosegue la sfida per il titolo di Miss Provincia di Vicenza 2019, il concorso di bellezza promosso da Il Giornale di Vicenza e Tva Vicenza, con il patrocinio della Provincia, che culminerà con la serata finale del 5 settembre a villa Cordellina Lombardi, a Montecchio Maggiore. Tutti i giorni, su queste pagine, ciascuna delle 20 candidate ha la possibilità di presentarsi ai lettori che potranno quindi partecipare alla votazione per assegnare il titolo di Miss Il Giornale di Vicenza, una delle fasce messe in palio nell'ambito della kermesse. Ogni giorno, fino al primo settembre incluso, sul quotidiano sarà pubblicato un coupon da compilare, ritagliare e consegnare (o inviare) alla redazione di via Fermi 205, entro il 2 settembre. Ai fini della votazione, non valgono fotocopie. Le foto di tutte le concorrenti possono essere visualizzate in qualsiasi momento sul sito web del giornale.

 

FOTOGALLERY: LE ASPIRANTI AL TITOLO

 

La carrellata di "miss" continua con Anna Volpato, 17 anni, di Campodarsego, nel Padovano. La studentessa che a settembre tornerà sui banchi di scuola per frequentare il quarto anno del liceo scientifico Curiel di Padova, è già un'assidua frequentatrice dei concorsi di bellezza: «Ho iniziato un anno fa, dovevo accompagnare una mia amica che non voleva partecipare da sola e gli organizzatori, dopo avermi vista, mi hanno proposto di iscrivermi». Da tutte le gare e anche da Miss Provincia di Vicenza, Anna ha aspettative chiare: «Spero di farmi conoscere per poi trovare un lavoro in questo ambito. Non ho l'altezza giusta per fare la modella professionista, mi piacerebbe lavorare nel mondo della tv o del cinema. Per il momento, però, il mondo della moda e quello dei servizi fotografici sono una specie di hobby. Il mio progetto dopo la maturità è iscrivermi a Medicina o Veterinaria, mi piace l'idea di poter aiutare gli altri». E se nel frattempo spuntasse qualche opportunità nel campo dello spettacolo, «rinuncerei a iscrivermi a una facoltà così impegnativa, ma non certo a studiare. La bellezza dopo un po' svanisce, un percorso di studi invece resta». Tra le passioni «il canto, la scrittura e lo sport. Praticavo ginnastica artistica a livello agonistico». I suoi personaggi preferiti e fonti di ispirazione sono Chiara Ferragni e Angelina Jolie: «Entrambe sono riuscite a realizzare i propri obiettivi e a costruirsi una famiglia».

CORRELATI