Anais ha lasciato il Venezuela
«Sogno la moda e il cinema»

17.08.2019

Una nuova aspirante reginetta al titolo di Miss Provincia 2019 si racconta ai lettori. Entrano nel vivo le votazioni per la gara di bellezza promosso da Il Giornale di Vicenza e Tva Vicenza, con il patrocinio della Provincia, che culminerà con la serata finale in programma il 5 settembre a villa Cordellina Lombardi, a Montecchio Maggiore. Ogni giorno, le pagine del quotidiano daranno spazio a una delle 20 concorrenti che avranno l'opportunità di contendersi il titolo di Miss Il Giornale di Vicenza. Fino al primo settembre incluso sarà pubblicato un coupon da compilare, ritagliare e consegnare (o inviare) alla redazione di via Fermi 205, entro il 2 settembre. Sul tagliando andrà indicato il nome della candidata che si vuole sostenere: tutte le foto delle aspiranti miss sono visibili nella sezione apposita del sito www.ilgiornaledivicenza.it.

 

FOTOGALLERY: LE ASPIRANTI AL TITOLO

 

Nella sfida entra ufficialmente anche Anais Alexandra Lago, 21enne venezuelana di origini italiane che vive a Bassano da un paio d'anni. La concorrente è partita dalla paradisiaca isola di Margarita, nel mar dei Caraibi, per raggiungere i parenti veneti e scommettere su un domani migliore. 

«Per i giovani come me non c'è più futuro in Venezuela», sottolinea prima di raccontare il suo percorso: «Ho studiato al liceo scientifico, poi ho iniziato a frequentare la facoltà di Arti visive nel mio Paese. Che mi sarei trasferita qui lo sapevo da tempo, ma non immaginavo che quel momento sarebbe arrivato così presto. Oggi lavoro come cameriera in un ristorante bassanese, ma si tratta di un impiego di passaggio, che mi serve a mettere da parte un po' di denaro».

 

I suoi progetti riguardano innanzitutto la moda: «Desidero proseguire in questo settore che frequento da quando avevo 14 anni, tra shooting fotografici, partecipazioni a video pubblicitari e passerelle». 

Dal mondo del fashion a quello della recitazione: «Un giorno mi trasferirò a Madrid per seguire un altro mio sogno, quello del cinema. Mi iscriverò a un'accademia per diventare attrice; mi ispiro ad Angelina Jolie, che non è soltanto una brava professionista, ma è anche una persona buona e intelligente».

 

Prima di copioni e provini, ad attenderla c'è Miss Provincia: «È il mio primo concorso di bellezza, spero di avere l'occasione di mettermi in luce». Descrive il suo carattere come «solare e socievole»; tra gli hobby cita «il tennis, che pratico da quando avevo 6 anni, e la fotografia artistica».