Violento schianto
Sbalzato dall'auto
muore 49enne

Tragedia nella notte
Tragedia nella notte
19.11.2018

CAMISANO. Tragedia nella tarda serata di domenica a Camisano. Fabio Riello, operaio di 49 anni di Camisano, è morto pochi minuti prima delle 23 in uno schianto avvenuto lungo via Badia. La sua Fiat Uno si è scontrata contro una Bmw. L'auto è finita nel fossato contro il muretto di un terrapieno dell’ingresso di un’abitazione. La vittima è stata sbalzata fuori dall’abitacolo e all’arrivo dei soccorritori del Suem non c’era già più nulla da fare. A Camisano sono accorsi anche i vigili del fuoco, che hanno messo in sicurezza le vetture, e i carabinieri della stazione e del radiomobile, che hanno eseguito i rilievi e avvisato la procura del dramma. 

Dai primi accertamenti svolti dai militari dell’Arma sembra che Riello, giunto all’incrocio con via Badia, abbia omesso di dare la precedenza all'altro veicolo.

Ferito il conducente della Bmw, E.S., operaio di 29 anni di Camisano.  Sottoposto alle verifiche del caso, è risultato in stato di ebbrezza alcolica (quantificata in g/l 1.7), motivo per il quale è stato indagato a piede libero per la conseguente violazione oltre a quella di omicidio stradale.