Travolto mentre
torna a casa
Muore 52enne

L'auto che ha travolto e ucciso il 52enne. COLORFOTO
L'auto che ha travolto e ucciso il 52enne. COLORFOTO
NI.NE.18.06.2018

VICENZA. Uno schianto terribile che non gli ha lasciato via di scampo. È morto sul colpo ieri sera poco dopo le 22 Giacomo Calò, 52 anni, residente in viale Fiume in città. L'uomo stava attraversando viale Trieste, all'altezza dell'incrocio con via Turra, quando è stato travolto da una Fiat Cinquecento che proveniva da Anconetta e si dirigeva verso il centro. Per il vicentino non c'è stato niente da fare.

Le dinamiche sono ancora al vaglio della polizia, intervenuta in viale Trieste. Secondo le prime ricostruzioni, Calò si stava dirigendo a piedi verso casa. Arrivato all'altezza della tabaccheria Veller, ha deciso di attraversare la strada in prossimità delle strisce pedonali. Difficile al momento stabilire se si trovasse proprio sull'attraversamento, che era stato da poco illuminato con nuove luci e una pavimentazione rossa, o se fosse pochi metri più in là. L'auto lo ha centrato in pieno scaraventandolo una decina di metri più avanti. Il 52enne è morto sul colpo. Inutili i tentativi di rianimarlo da parte del Suem.

La polizia, che sta ricostruendo l'accaduto, ha informato la procura che aprirà un fascicolo per omicidio stradale.