Scippi in serie
46enne incastrato
dalle telecamere

Martino Pantano è stato arrestato dalla polizia
Martino Pantano è stato arrestato dalla polizia
 
13.09.2018

VICENZA. Quattro colpi in pochi giorni. Ma alla fine è stato incastrato dalle telecamere e, nei suoi confronti, è scattato l'arresto. Martino Pantano, 46 anni, originario di Montagnana (Padova) e volto noto alle forze dell'ordine, è stato bloccato dalla polizia e deve rispondere di furto con strappo, lesioni e falso materiale.

Gli scippi sarebbero stati quattro, tra il 16 e il 25 giugno: il primo, in viale Trieste, solo tentato, perché la vittima, una vicentina di 58 anni, ha reagito mettendolo in fuga. Il giorno dopo colpo in contrà Santa Caterina, dove a una pensionata di 85 anni è stata strappata la borsa. Nuovo caso in via Manzoni: ha avvicinato una 40enne  con la scusa di chiederle un'informazione e, in un lampo, le ha portato via la borsa dal cestino della bicicletta.

L'ultimo episodio è stato il più grave: ha aggredito una 88enne che stava camminando con deambulatore, l'ha spinta per terra per strapparle la borsa e le ha provocato lesioni guaribili in 90 giorni. La sua fuga in auto dopo uno scippo è stata però immortalata dalle telecamere e, nonostante avesse contraffatto la targa, gli agenti sono riusciti a risalire a lui e ieri è scattato l'arresto nel Veneziano. 

CORRELATI