Precipita e muore
«Mirco stava bene
ce l'hanno ucciso»

L'uomo è precipitato dal quarto piano. COLORFOTO
L'uomo è precipitato dal quarto piano. COLORFOTO
09.10.2018

VICENZA. La morte di Mirco Boscari rimane un “giallo”. La procura ha aperto un fascicolo  per omicidio volontario, ma gli inquirenti non escludono il suicidio o la caduta accidentale. I familiari, invece, non hanno dubbi: «Mirco non si sarebbe mai tolto la vita, l’hanno ammazzato». Ieri è stata effettuata l’autopsia, che ha confermato la causa del decesso: sono risultati fatali i traumi riportati nella caduta nel cavedio del palazzo al civico 37 di viale Milano.

CORRELATI