Poliziotto nei guai
Finisce in manette
per spaccio di coca

La questura di Vicenza in viale Mazzini
La questura di Vicenza in viale Mazzini
Diego Neri19.09.2018

VICENZA. Un poliziotto in servizio in questura a Vicenza, Marco Barra, è stato arrestato nei giorni scorsi su ordine del giudice, che ha accolto la richiesta della procura, e si trova ora ai domiciliari nella sua abitazione a Cornedo. In base a quanto è emerso, è accusato di spaccio di cocaina nell'ambito di una più vasta indagine dei carabinieri di Valdagno, che si sarebbero imbattuti nell'agente controllando alcuni consumatori della zona. Il poliziotto, irreprensibile in servizio, avrebbe avuto una doppia vita. Ora avrà modo di difendersi dalle accuse e di dimostrare la sua innocenza. Nel frattempo l’amministrazione della questura lo ha sospeso in via precauzionale dal servizio togliendogli la pistola.