Polizia locale
con il taser
C'è il via libera

Potrebbe partire anche in città la sperimentazione del taser per gli agenti della polizia locale
Potrebbe partire anche in città la sperimentazione del taser per gli agenti della polizia locale
Alessia Zorzan26.09.2018

VICENZA. Taser per la polizia locale. C'è anche Vicenza tra le città con oltre 100 mila abitanti che guardano con favore alla sperimentazione di questo nuovo dispositivo, dopo l'apertura arrivata con il decreto-legge Sicurezza e immigrazione, approvato lunedì in Consiglio dei ministri. In futuro due agenti, appositamente formati, potrebbero dunque essere dotati dell'ormai famosa pistola ad impulsi elettrici. Una sperimentazione di sei mesi, che potrebbe poi proseguire oppure essere interrotta. 

«Bene il maggiore potere che viene dato ai sindaci - è il commento di Rucco - in particolare con la possibilità di utilizzare i taser. Già qualche giorno fa, all’incontro con il ministro dell’Interno Matteo Salvini, avevamo chiesto che la polizia municipale fosse maggiormente tutelata, con la possibilità di utilizzare strumenti di difesa».