Panico in ospedale
Paziente esplode
colpo di pistola

L'ospedale San Bortolo
L'ospedale San Bortolo
20.11.2018

VICENZA. Panico all'ospedale San Bortolo oggi, intorno alle 12.30. F.D'A., 44enne nato in Germania e residente a Vicenza, durante una visita nel reparto di psichiatria ha estratto una pistola (solo poi si è scoperto che era una pistola giocattolo, una riproduzione di una Beretta 92 fs). L'ha puntata contro la dottoressa che, spaventata, è riuscita a scappare e a chiamare i soccorsi. A quel punto si è sentito uno sparo e si è temuto il peggio. 

I carabinieri, accorsi in ospedale, hanno bloccato e perquisito l'uomo che aveva con sé anche un coltello lungo 14 centimetri. Per lui sono scattati la denuncia  per minaccia aggravata e porto abusivo di armi e oggetti atti ad offendere e il ricovero nel reparto di psichiatria.