Mercatini, musica e teatro
nel weekend di San Martino

La bancarella di un artigiano al mercatino
La bancarella di un artigiano al mercatino
09.11.2018

VICENZA. Weekend di San Martino tra gusto, artigianalità e musica. Sabato dalle 10 alle 19.30 "Unico" porterà in piazza Biade pezzi originali, fatti a mano, frutto della creatività e dell'ingegno di artisti, artigiani e designer, mentre domenica dalle 8.30 alle 17 in centro torna "Non ho l'età", mercato dell'antiquariato, del collezionismo e vintage.

La manifestazione, dedicata a San Martino, è organizzata da "Non ho l'età eventi" con l'associazione Centro storico Città del Palladio. A proposito di mercati, quello di Campagna amica in contra' Cordenons organizza sabato un laboratorio di panificazione, dove si potrà assistere al lavoro del panettiere. Domenica saranno protagoniste le patate americane. E sempre a proposito di enogastronomia, domenica in fiera si aprirà la sesta edizione di Cosmofood, fino a mercoledì.

 

CONCERTI. Intensissima l'attività concertistica, nei teatri, ma anche in musei e chiese. Stasera alle 20.45 al Comunale la Chamber Orchestra of Europe eseguirà musiche di Kodaly, Cajkovskij e Dvorak, mentre sabato e domenica il Festival concertistico internazionale di Vicenza prevede due appuntamenti in altrettante chiese: domani alle 17 Johannes Götz eseguirà all'organo Mascioni musiche di Bach, Mozart, Schmidt, Debussy, Widor; domenica alle 16 nella chiesa di San Giuliano Andrea Trovato all'organo De Lorenzi e il soprano Silvia Martinelli proporranno brani di Bach, Perosi, Bellini, e Verdi.

Sempre sabato alle 18 Villa Valmarana ai Nani ospiterà il Quartetto Guadagnini che eseguirà Grieg e Sostakovic. Alle 16 al centro diurno di Laghetto l'ensemble Musagète presenterà agli ospiti della cooperativa Il Nuovo Ponte un'anteprima del concerto che terrà domenica alle 16.30 terrà a palazzo Leoni Montanari con musiche di Mozart, Debussy e del giovane Sciortino.

 

TEATRO. Ricco il programma teatrale. Alle 21 di sabato al teatro Cà Balbi, "Camera a ore", commedia dialettale col gruppo teatrale Caorlotto di Caorle. Alla stessa ora al San Marco "Gli Anni '60 in 100 minuti", organizzato da "Artivity No Profit", con la partecipazione di Edoardo Vianello. Domenica alle 17 all'Astra il Teatro Crest propone la vera storia di Biancaneve e alle 20.45 al Comunale il Grupo Corpo mette in scena "Dança Sinfonica Gira", coreografia ispirata ai riti di "Umbanda". Alle 17 al San Giuseppe "Musica a parole", in cui brani musicali di Vivaldi, Handel, Mozart, Bizet, Mascagni e Grieg si alterneranno alla lettura di poesie e aforismi sull'arte.

 

MOSTRE. Proseguono al museo del Risorgimento e della Resistenza la mostra "Finis Austriae", 12 litografie di Anselmo Bucci tratte dal vero durante i giorni del dissolvimento dell'impero austro-ungarico; al Museo naturalistico "Orsi & Uomini - una preistoria dei Colli Berici"; al Museo del Gioiello "I gioielli del potere: corone e tiare"; allo Spazio AB23 "Tadeusz Kantor: Crepino gli artisti"; allo Spazio 6 in contra' S. Pietro "Adolfo Forsari e la scuola di Yokohama", che si concluderà domenica, mentre a TheArtsBox sabato aprirà "Water, Colour & Life on Earth. Acquarelli & parole per un pianeta sotto assedio". A Palazzo Giustiniani Baggio si conclude domenica "Neri Pozza - Un uomo, una città", mostra di incisioni di Neri Pozza, dei suoi libri e di documenti autografi.

Continua l'esposizione della collezione di giocattoli storici Cavalli-Rosazza a Palazzo Chiericati, dove domenica alle 17.30 Elena Marzola parlerà di "La schiavitù nel mondo romano". A palazzo Leoni Montanari "Paparazzi - Fotografi e divi dalla Dolce Vita ad oggi" e "Seduzione. Mito e arte nell'antica Grecia"; a quest'ultima cultura domenica dalle 16 saranno dedicati laboratori per bambini.

 

NEI QUARTIERI. Venerdì alle 20.30 alla Locomotiva "Conversazione sulla fibromialgia" con Angela Di Biase. Domenica a Ospedaletto ritrovo alle 10, al Parco della Pace, sfilata fino alla chiesa, messa col coro Cam e cerimonia al monumento ai Caduti. Sabato alle 10 corteo promosso dalla Cgil contro il ddl Pillon, con ritrovo a Campo Marzo e corteo fino a piazza Matteotti.

 

MONTECCHIO MAGGIORE. Venerdì, alle 20.30 in sala civica Corte delle Filande, presentazione del dvd dal titolo “Uomini contro uomini. L’Italia nella Grande Guerra” di Nevio Zanni. L’ingresso all’incontro è libero. 

Ripartono le “Passeggiate d’autunno” organizzate dall’associazione Amici della Città di Montecchio con il patrocinio del Comune. Il primo appuntamento è domenica 11 novembre, alle 14, da Valdimolino, con partenza dal campo sportivo. Il percorso prevede il passaggio per la località “Vigo” con una visita alla chiesa di Santa Reparata; poi, rientro lungo un sentiero boschivo. All’arrivo, nella corte di Peruzzi–Lappo, degustazione di mostarda con il vino novello.

 

NOGAROLE. Venerdì, alle 20.30 nella palestra comunale di via Albanello, viene proposto lo spettacolo “La grande guerra cantata- Storie di uomini, donne, canzoni”, con la partecipazione della "Bandabrian" e testimonianze. Ingresso libero

 

MONTEBELLO. Venerdì alle 20.30 in biblioteca civica si terrà l'incontro dal titolo “La collezione paleontologica Terenzio Conterno: catalogazione e novità scientifiche” a cura di Viviana Frisone del Museo Zannato e Andrea Checchi degli Amici del Museo.

 

ARZIGNANO. Sabato nel salone parrocchiale alla Madonnetta, in occasione del centenario della fine della Grande Guerra, per "L'anno della memoria", rappresentazione teatrale "Ritorno dal fronte" a cura della compagnia "La Filigrana" in collaborazione con i "Bei sensa schei". Sempre sabato, alle 21, al teatro Matterello, andrà in scena lo spettacolo benefico dal titolo “Omicidio in rosa - Otto innocenti assassine” liberamente tratto da “Huit Femmes” di R. Thomas portato sul palcoscenico dalla compagnia teatrale “La Crisalide”, regia e sceneggiatura di Giocondo Petrolati. La compagnia offre la rappresentazione gratuitamente per raccogliere fondi a favore dell’associazione onlus Karibuni di Arzignano, che dal 1998 opera nel territorio come doposcuola e centro educativo.

Sabato 10 novembre e domenica 11 novembre nell'aula magna della scuola Fogazzaro, dalle 14.30, verrà proposto "Click-lab. Circuito fotografico a tempo" per mettere alla prova le proprie doti di fotografo naturalista. Visite guidate con lo staff di foto-guide della scuola Zanella.

Domenica dal Circolo alla Madonnetta di Arzignano si organizza la visita guidata, con appuntamento alle 15.30, al museo delle forze armate di Montecchio Maggiore, nel centenario della fine della Grande Guerra. Necessaria la prenotazione al numero 0444.672032. 

 

CHIAMPO. Nell'ambito della "Settimana della comunità, sabato il parroco don Vittorio Montagna celebrerà la messa alle 8.30 e poi è prevista una testimonianza su Padre Tullio Maruzzo, martire vicentino, beatificato il 27 ottobre in Guatemala. Dalle 9 alle 11.30 e dalle 15 alle 18, nella sala mostre, verranno allestiti 32 pannelli con la vita di alcuni santi. L'esposizione è suddivisa in 5 sezioni: sulle orme dei santi di ieri, la santità nel quotidiano, vivere con fede la malattia, martiri nella missione, credenti di altri continenti.

Domenica, dalle 9 in sala Bachelet, è previsto un incontro degli adulti di Azione cattolica. Alle 9.30, messa con la partecipazione di tutti i ragazzi dell’Acr per la "Festa del ciao". Inoltre, dalle 8 alle 12.15 e dalle 15 alle 18, prosegue la mostra sulla vita di alcuni santi. 

 

SAREGO. “Ricordi del Pasubio a cento anni dalla fine della Grande Guerra” è il titolo della serata prevista sabato, alle 20.30, nella sala teatro al centro parrocchiale “San Maurizio”, in via 4 Novembre a Meledo. Presentazione del libro ispirato alle vicende del tenente Salvatore Damaggio da parte dell’autrice, Vera Ambra. Intermezzi musicali proposti a cura dell’Orchestra giovanile di Sarego, diretta dal prof. Oreste Biasin. La partecipazione è libera.


THIENE. “Illustrissimo Signor Sindaco. La Grande Guerra a Thiene nei documenti dell’archivio comunale (1914-19)” è il titolo della mostra che aprirà i battenti a Palazzo Cornaggia sabato alle 10.00

Sempre sabato s’alza il sipario sul progetto "DonnAArte Un gioiello insieme", realizzato da AreaArte e Associazione Culturale Casa Pajello con il patrocinio del Comune di Thiene - Assessorato alla Cultura. L'evento è arricchito dagli incontri ad ingresso libero che avranno luogo alle 20.30 a Casa Pajello: martedì 20 novembre "L'esperienza della bellezza" con la docente di Filosofa, Raffaella Corrà, e martedì 27 2018 "Bellezza e amore per se stessi" con lo psicologo e psicoterapeuta, Guido Savio.

In una mostra la vita della città di Thiene durante la Prima Guerra Mondiale. Verrà inaugurata sabato alle 10 a Palazzo Cornaggia la mostra “Illustrissimo Signor Sindaco. La Grande Guerra a Thiene nei documenti dell’archivio comunale (1914-19)" curata dal gruppo storico della biblioteca civica e suddivisa in sezioni tematiche che raggruppano vari ambiti: sanità, luoghi, militari, cronaca, società-economia, figure e celebrazioni.

Arriva al Castello di Thiene la nuova edizione di “Tempo di Natale”,  mostra mercato dedicata alle eccellenze artigiane italiane, con un'attenzione particolare al cibo, alla cura della persona, ai complementi d'arredo e dell'abbigliamento. L'appuntamento con la 5^ edizione è per sabato, dalle 10 alle 20, e domenica, dalle 10 alle 19.

L’aeroporto A. Ferrarin di Thiene non finisce mai di stupire gli appassionati di volo e non solo. Con il motto “Via col vento”, domenica 11 alle 9.30 verrà infatti inaugurata la nuova mongolfiera di 6000 mc, capace di trasportare dieci passeggeri.

 

BREGANZE. Torna domenica 11 a Breganze la tradizionale Antica Fiera di San Martino. Appuntamenti per l’intera giornata tra cantine, mercato, cultura e spettacoli in piazza.