Il Tricolore in dono agli alunni di prima per non dimenticare

Il momento della consegna delle bandiere nelle scuole. MAZZARETTO
Il momento della consegna delle bandiere nelle scuole. MAZZARETTO
A.MAZ. 15.01.2019

Si è svolta nei giorni scorsi la consegna della bandiera italiana agli alunni delle prime classi delle scuole primarie di Longare, Costozza e Lumignano, una tradizione avviata nel 2011 con le celebrazioni per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia. Anche quest’anno le bandiere sono state donate con il contributo delle associazioni d’arma del comune: Alpini, Fanti, Carabinieri in Congedo, Bersaglieri e Combattenti e Reduci, e consegnate con i rappresentanti dell’amministrazione comunale: il sindaco Gaetano Fontana e l’assessore alle manifestazioni Raffaele Pettenuzzo. Una breve cerimonia per ogni singola scuola aperta con il saluto del sindaco il quale ha riassunto per gli studenti, insieme all’assessore Raffaele Pettenuzzo, la storia del tricolore sottolineando l’importanza di questo simbolo dell’identità nazionale. Da parte loro, gli alunni hanno letto una serie di pensieri, riflessioni e brevi poesie sulla bandiera bianca rossa e verde e il suo significato nella storia italiana. Infine, dal capogruppo di zona degli alpini Area Berica Paolo Borello, l’invito a onorare la bandiera. • © RIPRODUZIONE RISERVATA