La cena a quattro
finisce con lancio
di bicchieri tra ex

Intervento della polizia
Intervento della polizia
20.08.2018

VICENZA. Una cena estiva in giardino che culmina con urla, insulti e lancio di bicchieri e poi finisce con l'arrivo della polizia e una donna ferita al braccio al pronto soccorso. È accaduto in via Perozzi e protagoniste sono due coppie: la moglie, 41 anni e il marito di 48 hanno invitato a cena un'amica di 30 che frequenta l'ex 45enne della padrona di casa. E proprio quest'ultimo avrebbe iniziato ad offendere la vecchia fidanzata, sostenendo di voler mettere in guardia l'attuale marito. Poi, sempre più agitato, sarebbe arrivato perfino al punto di lanciarle un bicchiere, ferendola a una mano e costringendola ad andare in ospedale. Una cena finita nel caos: solo l'arrivo della polizia ha riportato la calma.