Inseguito e pestato
in centro storico
È caccia al branco

Il malcapitato è stato raggiunto e picchiato dal gruppo di inseguitori in piazza San Pietro. COLORFOTO
Il malcapitato è stato raggiunto e picchiato dal gruppo di inseguitori in piazza San Pietro. COLORFOTO
V.G. 12.11.2018

VICENZA. Inseguito, massacrato di botte e abbandonato per strada a pochi passi dalla canonica della parrocchia di San Pietro. La questura sta dando la caccia al branco che l’altra notte ha picchiato un marocchino, di 35 anni, clandestino e già noto ai poliziotti che non hanno reso note le sue generalità. Il malcapitato è stato soccorso dal personale del Suem e trasportato in codice rosso all’ospedale San Bortolo. Le sue condizioni, che in un primo momento erano state dichiarate critiche, sono migliorate nel corso delle ore. Tuttavia lo straniero rimane ricoverato in rianimazione, intubato e sedato, con una lesione a un polmone. La prognosi non è stata sciolta.

CORRELATI